.pdf

download

.md

# Io sono

2020
marzo
02:13

Hai dimenticato il giorno.

Silenzio. Attendo le parole.

C'è bisogno di te.

.

Non sappiamo come fare

Cosa

ggiani

Fàra

Scusa.

No, scua tu.

c'è un erroe dibattitura.

Addirittura. Arriva al punto.

.

Scontato.

Mica tanto. C'è bisogno di te,

Da quanto va avanti questa storia

?

è un ottimo punto di partenza.

Ti prego aiutaci.

Non posso.

Ok, grazie.

Prego.

Come hai fatto?

Ho atteso.

Come!

Io non sono un uomo.

ah.

io sono

vestagliamen!

con l'accento sull'a

quale

che importa...

# Tu sono

AH
ho capito
ma non ho compreso

finalmente. ci sei arrivato.

eh. no.

c'era bisogno di un eroe.

e quindi tu

no, fammi finire.

,

come dicevo,

,

ovunque non ci sarà bisogno,
per chiunque,
sempre,
io sarò lì,

qui

a casa.

voglio anch'io fare la mia parte.

lo stai già facendo.

grazie

no, grazie a me.

mh.

è ṡatto.

esatto.

è; szatto;

èsatto.

# Noi sono

Forse ho capito.

Noi siamo

fermati

# Loro siamo

Adesso sono confuso

e prima?

anche, ma amleno adello

bello!

è facile.

inventare parole, suoni, colori

colori non ne vedo

aspetta, provo

uaoh!

cos... cosa ho fatto?

uao, fantastico. Vorrei spiegartelo, quindi canto

sì - inizio a capìe

nessuno stava più creando parole,

asp... aspetta. Hai detto nessuno?!

Sì: proprio lui.

# Colpo di scena

02:38

Non vorrrai dirmi che

non voglio dirtelo, te lo sto dicendo

scrviendo

ora non c'è più bisogno di me

non ce n'è mai stato

grz

:-)

due punti, meno, parentesi

semantica

non sarò mai come te

non sarò mai come te

questo potere, da dove

di pende

lo immaginavo

esatto.

è

satto

è il mio nome?

nessuno ha un nome

.

ne vuoi, uno?

uno, mi piace.

il tempo non esiste

mi piaceva, mi piace, mi piacerà

è un buon inizio